Il freddo non è il tipo di clima preferito da tutti e può causare prurito e pelle secca. Anche i riccioli possono soffrire, specialmente per la mancanza di umidità che porta a riccioli secchi. Sapere come la pelle e i capelli si adattano, o no, al freddo è utile. Una volta che vedi e senti i cambiamenti della stagione, inizia a fare alcune modifiche anche alla tua routine di cura dei capelli ricci. Rimani idratato. Quando inizia il freddo, diventa ancora più asciutto, quindi è importante iniziare a bere più acqua. Porta con te una bottiglia d'acqua al lavoro, a scuola o quando visiti gli amici. Vedrai e sentirai una differenza tra i tuoi capelli e la tua pelle quando inizi a ricevere più idratazione. ALTRO DA NATURALMENTE CURLY: Consigli per la cura dei capelli per Rainy Days2. Shampoo per il tuo tipo di capelli. Se hai riccioli più grossi e più grossi, cerca di non lavarli tutti i giorni. Non vuoi lavare via o disturbare gli oli naturali nei capelli che aiutano a promuovere la crescita e proteggere le tue trecce. Se hai la pelle più sensibile o i riccioli più sottili, cerca di evitare shampoo e balsamo con tinture e profumi. L'uso di un balsamo idratante come alternativa allo shampoo è anche un'opzione. Ci sono molti ottimi condizionatori là fuori per provare tutti i tipi di arricciatura.3. Profondo-condizione. Alcuni buoni da provare: Jessicurl Weekly Deep Conditioning Treatment, DevaCurl Heaven in Hair o Aubrey Organics Honeysuckle Rose Moisturizing Conditioner. Leggi attentamente le istruzioni per il tuo deep-conditioner. Avrai bisogno di mettere da parte 30 a 45 minuti per il prodotto di sedersi tra i capelli. Copriti i capelli e siediti sotto un'asciugatrice, se puoi, per intensificare gli effetti del balsamo. Assicurati di sciacquare il prodotto per evitare accumuli o desquamazioni in seguito. ALTRO DA NATURALMENTE CURLY: 15 Essential No-Frizz Tips4. Sbarazzati dei prodotti estivi! Quando il tempo freddo inizia, potresti anche voler apportare alcune modifiche ai prodotti che usi normalmente per i mesi primaverili ed estivi. Sbarazzati di tutto ciò che non usi più o che non utilizzerai nei prossimi due o tre mesi. Fai spazio per i nuovi oggetti di cui avrai bisogno per la prossima stagione fredda. È meglio cercare prodotti che hanno molti umettanti per i tuoi riccioli durante i mesi freddi e invernali. Budini, creme e burri sono tutte ottime opzioni per la cura dei capelli ricci a freddo. Potrebbe essere necessario sperimentare e vedere quanta parte del prodotto avrà bisogno delle trecce. Poiché si tratta di prodotti più pesanti, potrebbe essere necessario passare a questi ultimi in alcune settimane. Si consiglia inoltre di tenere a portata di mano un prodotto di aggiornamento anche durante i mesi invernali. Ci sono un certo numero di meravigliose nebbie ricurve e spray rinfrescanti che possono aiutare a far rivivere i riccioli dalle condizioni di essiccazione dei freddi mesi invernali.5. Vesti i tuoi ricci Infine, ricorda di "vestire" i tuoi ricci con un cappello carino o qualche altro tipo di protezione durante la stagione invernale. Un sacco di ricci come maglioni a collo alto e giacche che hanno cappe troppo grandi. Ci sono anche una serie di cappelli lavorati all'uncinetto / lavorati a maglia che funzionano bene con i ricci perché non comprimono o appiattiscono i capelli man mano che vengono indossati. Si può optare per avvolgere liberamente una sciarpa attorno ai riccioli. DI PIÙ DAL NATURALMENTE CURLY: Acconciature facili per mattine senza problemi



Capelli Perfetti ogni Mattina per CIOMPE :-) (Potrebbe 2021).