Sono stato fortunato. Ho avuto una gravidanza incredibile - è stato uno dei momenti più felici della mia vita. Ho guadagnato molto poco peso con zero smagliature nonostante il trasporto di gemelli, con mia grande sorpresa. Al mio controllo post-partum di sei settimane, avevo solo 6 chili di peso rispetto al peso pre-gravidanza. Tutti i miei vecchi jeans attillati si adattano. Ero euforico. Qualche mese dopo aver smesso di allattare, mi infilai un paio di jeans attillati e non riuscivo quasi a spremere il bottone attraverso il passante. Ho controllato la taglia - era la stessa che avevo indossato per mesi dopo la gravidanza. Ma riuscivo a malapena a inspirarli. Ho saltato su una bilancia nella mia palestra e ho scoperto che tra circa due mesi, dopo aver dato alla luce, avrei messo su 10 libbre in più, nonostante mi stessi allenando con il mio personal trainer e con buone abitudini alimentari. Mi sentivo sconvolto, confuso e terribile di me stesso. Ricordo che stavo nudo davanti allo specchio del mio bagno più tardi quel giorno e pensavo: "Come è potuto accadere?" L' invasione degli ultracorpi non l'ho fatto e non ho ancora una risposta. So solo che il mio corpo è cambiato. Quando appoggio la mano sullo stomaco, la sensazione sotto i polpastrelli non mi è familiare. Sembra che lo stomaco di qualcun altro sia sul mio corpo, una versione reale di "Invasion of the Body Snatchers", di chi è questo corpo? Dopo decenni di conoscenza del mio corpo così intimamente bene, è surreale vedere e sentire il cane creato dalla cicatrice della sezione C, come la tappezzeria che è stata bloccata troppo stretta, quindi ora si gonfia. Non so a chi appartiene questo stomaco, ma sicuramente mi piacerebbe portarlo indietro e portarmi il mio vecchio. Ma il mio vecchio è sparito. Come qualcuno che non aveva mai avuto problemi di immagine del corpo prima, era un posto strano e oscuro. Certo, ci sono parti che avrei voluto fossero più piccole, ma nel complesso, ho amato e apprezzato il mio corpo e tutto quello che può fare e non mi sono mai sentito così impacciato che era difficile essere nella mia pelle. Ma l'effetto fisico della mia gravidanza quasi perfetta - l'inatteso aumento di peso post-allattamento al seno, la pelle più sciolta che oscurava la mia vita da clessidra, a forma di clessidra, in modo che i miei vestiti non si adattassero più allo stesso modo - scosse le fondamenta della mia fiducia. E mi ha sorpreso molto.



Da sinistra: Heidi Klum alla sfilata Victoria's Secret del novembre 2009, Jessica Alba a sei mesi dalla nascita, Miranda Kerr nel catalogo Victoria's Secret del dicembre 2011, Beyonce in bikini per H & M

Parte di ciò che rende così difficile essere gentili con il tuo corpo post-bambino è che ci sono così poche immagini là fuori di quello che sembrano le donne normali dopo aver avuto un bambino, ma ci sono una miriade di immagini schizzate sulle copertine delle riviste che mostrano le celebrità- da Beyoncé e Heidi Klum a Jessica Alba e Miranda Kerr - che hanno cullato i corpi dei bikini solo poche settimane dopo il parto. Anche se sai che è pazzesco confrontarti con donne che a) hanno vinto la lotteria genetica eb) devono rimanere in forma per le loro carriere e hanno un gruppo di persone per aiutarli a raggiungere questo obiettivo, è difficile non allineare il tuo corpo accanto al loro. E il risultato è che ti senti come una merda.



Ashlee Wells Jackson

Trovare modelli di ruolo realistici Così ho fatto delle ricerche e ho trovato alcune immagini sorprendenti e realistiche di donne normali dopo aver avuto un bambino, dalle potenti foto del "4 ° Trimester Bodies Project" di Ashlee Wells Jackson a Shape of a Mother, che è un sito per donne dove possono postare le foto dei loro corpi dopo il bambino e ricevere supporto e incoraggiamento, così come "The Book of Mothers" del fotografo e mamma Jade Beall. Dopo aver lottato per sentirsi "non bella" per anni, Beall ha iniziato a prendere i suoi autoritratti nudi e post-bambini, dice, "perché il 95% delle donne non si vede riflessa nei media mainstream." I suoi ritratti mostrano mamme in tutte le forme e dimensioni, sembra gioioso e godendo i loro corpi e la maternità. Come ho scansionato attraverso le foto, ho pensato che ogni donna era bella e ho ammirato la loro vulnerabilità. Vidi i loro corpi come forti, nutrienti e femminili. La verità è che non li giudicherò mai così severamente come ho giudicato me stesso. Guardando quelle immagini, mi sentivo un asino per avere aspettative così pazzesche su come dovrebbe essere il mio corpo e per non amare il corpo che ora ho. Più nella matrice di Pinterest, mi sono imbattuto anche nel blog post del designer Justina Blakeney, "Nove mesi dopo: Il mio corpo e Beyoncé", sulla sua lotta per accettare il suo corpo post-bambino, che ha colpito davvero casa per me. Blakeney scrive: "Mentre stavo sfogliando i jeans in jersey e le pallottole elasticizzate, stavo guardando da enormi poster di Beyoncé sulla spiaggia, in bikini, che sembravano dannatamente caldi, potrei aggiungere. Ci è voluta praticamente tutta la forza di volontà del mondo per farcela a non perderla proprio qui a H & M. Perché il mio corpo non assomiglia a quello di Beyonce? Dopotutto, avevamo i nostri bambini a pochi mesi di distanza. Dannazione di quella sezione C. "Ma a differenza di tante donne che si sono chieste quando o se riavranno indietro i loro vecchi corpi, Blakeney scrive:" Quindi non ho intenzione di chiederti quanto tempo ti ci è voluto per ottenere il tuo corpo indietro ... e anche quel tipo di retorica mi sta annoiando. Ritirare il tuo corpo da dove o da chi ? Il mio corpo non se n'è mai andato, è sempre stata qui. Quello di cui ho bisogno per tornare non è il mio corpo, ma la mia comodità nel mio corpo, la mia sicurezza, la mia fottutissima. La verità è che non ho mai avuto il corpo di Beyonce - non quando avevo quattordici anni, non quando ero al mio culmine, non prima di avere un bambino. Ho avuto il mio corpo, e lo faccio ancora. Ora devo solo capire come amare questo corpo un po 'meglio. "Era esattamente quello che dovevo sentire - avevo bisogno di riprendermi il mio dannato incantesimo. E poi sono stato fortunato nel modo più strano: ho scoperto di essere intollerante al lattosio post-gravidanza e ho dovuto dire sayonara a tutte le cose cheesy e al mio diletto trattamento: gelato. Ho perso le 10 sterline che avrei messo in post-allattamento e ho lasciato cadere due jeans. Il giorno in cui mi sono infilato i jeans skinny pre-baby, in realtà ho alzato un pugno in aria e ho urlato "Sì!" Come se fossi in una specie di pubblicità di cereali. Mi sentivo dannatamente bene. Il mio stomaco sarebbe mai stato quello che era? No. Ed è stato un viaggio umiliante ricostruire la mia autostima, mattone dopo mattone, dopo aver preso un colpo serio. Ma ho buone ragioni per continuare a farlo: ho due figlie gemelle e anche se sono bambini piccoli, sono profondamente consapevole di come il mio linguaggio del corpo e il modo in cui parlo del mio stesso corpo possano influenzare le loro percezioni dei loro bellissimi corpicini. Così continuo a fare quelle scelte salutari, lavorando, mangiando bene, e vedo come questo stia pagando con il mio corpo in forza e autostima. Apprezzo e apprezzo i complimenti di mio marito che mi dice che sono bella e sexy. E continuo a lavorare per accettare e amare il mio corpo come è adesso. E di giorno in giorno, sto tornando la mia "fottuta".



Parto choc. “Spinga ora”, ma quel che vedono quando il bimbo nasce è horror puro | ULTIMI ARTICOLI (Aprile 2021).