Come donne, siamo sempre davvero contenti del modo in cui guardiamo? Se la lamentela è la pelle, i capelli, il peso o anche la forma del viso, sembra che stiamo sempre insistendo su qualche problema percepito. In effetti, un sondaggio YouBeauty su oltre 15.000 donne ha rilevato che il 49% era "non felice" quando si guardava allo specchio, mentre un ulteriore 24% diceva di sentirsi "neutrale" nel migliore dei casi. emerge più tardi nella vita per la maggior parte delle donne; quelle foto che ti hanno fatto trasalire con l'autocoscienza nei tuoi primi anni possono improvvisamente sembrare dannatamente buone quando le vedi con il senno di poi.

Per gentile concessione di Rhonda M. SmithRhonda M. Smith prima e dopo

Nome: Rhonda M. Smith Età: 50 Di cosa eri duro con te stesso in passato ? I miei capelli, in termini di lunghezza e colore. Sentivo che avere i capelli lunghi e l'assenza di qualsiasi grigio mi avrebbe aiutato a rimanere giovane. Qual è la tua prospettiva ora? Mi sento completamente liberato dai capelli corti, e non mi preoccupo di doverlo colorare ogni poche settimane, o di dover passare molto tempo a pettinarmi prima di uscire ovunque, per qualsiasi occasione. Ricevo molti più complimenti sui miei capelli corti con il mio colore naturale dei capelli di quanto non abbia mai fatto con i capelli più lunghi e più scuri. Si tratta di scegliere cosa fare in base a ciò che si sente più comodo per me, piuttosto che fare ciò che sentivo di dover fare in base alle aspettative della gente quando ero più giovane. COLONNA: Stai pensando di tagliarlo via? Fallo



Per gentile concessione di Nicole Gordon LevineNicole Gordon Levine prima e dopo

Nome: Nicole Gordon Levine Età: 42 Di cosa eri duro con te stesso in passato? Non mi sono preso cura della mia pelle, quindi avrei avuto sblocchi dovuti alla mancanza di sonno e alle cattive abitudini alimentari. Mi sentivo nudo senza il rossetto e pensavo di essere così pallido che avevo sempre bisogno di colori sulla mia faccia. Avevo le sopracciglia sparse da sopra-pizzicandoli nei primi anni '90, e indossavo cappelli bassi o li prendevo a matita se dovevo correre fuori di casa con breve preavviso. Qual è la tua prospettiva ora? Ora sono madre di due bellissimi bambini e mi viene sempre in mente che parte della loro autostima si basa su come gestisco e guardo me stesso. Abbraccio il colore della mia pelle e ho uno stile di vita più sano, non sto più in piedi fino alle 5 del mattino e mangio la pizza. Sono diventato biondo a 40 anni perché era uno dei miei articoli della Lista Bucket, e ora mi sento più sexy che mai. Sono ancora un lavoro in corso, perché so che l'esterno non dovrebbe dettare ciò che provo per me stesso. Piccoli passi. Un giorno, il mio obiettivo è far sì che la personalità esterna rifletta la mia amorevole personalità interiore. Sarebbe semplicemente fantastico!

Per gentile concessione di Elaine KenneyElaine Kenney prima e dopo

Nome: Elaine Kenney Età: 65 Di cosa eri duro con te stesso in passato? Nei miei 20 anni, ho sviluppato l'acne adulta, che era difficile da gestire. Nei miei 30 anni, ho sempre sentito di avere problemi di peso. Qual è la tua prospettiva ora ? È divertente, quando mi trovo con i miei amici del college, ci sono sempre discussioni sulle nostre rughe, problemi al collo e alle braccia, vene del ragno e peso. Alla mia età attuale, posso mettere questi problemi in prospettiva, ma ciò non significa che le preoccupazioni scompaiano del tutto. Sono molto vanitoso! Immagino sia un tratto umano. Ma sono molto a mio agio con me stesso come lo sono oggi.

Sei più bella di quello che pensi (Aprile 2021).