I filler vengono iniettati in rughe sottili o in pieghe più profonde o in altri tessuti. Collagene e Restylane sono gli agenti più comuni per le rughe sottili; Radiesse, Sculptra e grasso, per le pieghe più profonde.

Un ago molto sottile viene utilizzato per iniettare il filler direttamente nelle rughe. Il collagene intorpidisce quando viene iniettato, ma Restylane e Radiesse non contengono anestetico. Per questo motivo, quando riempio le rughe al centro del viso o allargo le labbra, per prima cosa intorpidisco i nervi alla guancia e al mento. Attraverso quattro iniezioni, circa l'80 percento dell'area intorno alla bocca può essere intorpidito. A volte, intorpidisco la pelle con la crema anestetica EMLA.



Dopo le iniezioni di filler ci sono piccoli puntini rossi e lividi dagli aghi. Questi punti possono essere immediatamente coperti con il trucco. Potrebbero essere necessarie fino a due settimane per risolvere tutti i lividi. Il trucco può essere applicato il giorno successivo, ma il gonfiore durerà circa due giorni. Quando il filler viene iniettato in sottili rughe, viene depositato in nastri e macchie sotto la pelle. Il chirurgo appiattisce il materiale con il massaggio. Se si avvertono grumi più tardi, il paziente può applicare il gel con il dito. Questo passaggio è importante, perché i blob e i nastri saranno camuffati dal gonfiore per alcuni giorni. Poiché l'acido ialuronico assorbe acqua, le rughe in realtà migliorano ulteriormente nei giorni successivi all'iniezione. Una tipica sessione di riempimento delle rughe dell'acido ialuronico richiede dai trenta ai quarantacinque minuti. Il risultato immediato di solito genera un '' wow '' dal paziente.



I rischi

Mentre selvaggiamente popolare, queste iniezioni non sono prive di rischi. Le iniezioni di collagene hanno un'alta probabilità di causare reazioni allergiche. I test cutanei sono necessari prima dell'iniezione. Iniezioni ripetute di collagene possono portare allo sviluppo di malattie simili all'artrite reumatoide. Allergan raccomanda di non iniettare più di un'oncia all'anno. Le reazioni allergiche sono molto meno probabili con i nuovi riempitivi.

Ancora più importante, i filler antirughe semisolidi possono essere iniettati accidentalmente nei vasi sanguigni. Quando ciò accade, il disastro incombe. Intorno agli occhi, al naso, alla fronte, alle pieghe naso-labiali e persino alle labbra, i vasi sanguigni collegano la pelle con il bulbo oculare e persino il cervello. Se il riempitivo entra in questi vasi sanguigni, il risultato è cecità immediata e permanente. Almeno quarantatré casi di cecità sono stati segnalati da iniezioni intorno agli occhi. Se il materiale fluttua nel cervello, può verificarsi un ictus. In altre aree del viso, le conseguenze non sono così gravi, ma può causare la perdita di pelle. L'area più comune di perdita della pelle è tra le sopracciglia: il materiale blocca meccanicamente i vasi sanguigni, causando la morte del tessuto nell'area colpita. Liquidi come Botox non possono occludere i vasi sanguigni e pertanto non causano questo problema.



I chirurghi prendono precauzioni speciali per evitare l'iniezione nei vasi sanguigni. Il ghiaccio e gli anestetici con l'adrenalina riducono i vasi sanguigni e il medico inietta solo mentre si ritira l'ago. Alcuni medici fanno una piccola pugnalata alla pelle e usano un ago smussato per posizionare il filler, limitando ulteriormente la possibilità di iniettare in una nave. I filler vengono iniettati con una forza minima. Molti medici semplicemente non corrono il rischio e non si iniettano intorno agli occhi. Poiché più iniezioni vengono eseguite da persone meno allenate, i disastri saranno più comuni.

Qualsiasi materiale iniettabile può attivare infezioni da herpes. I pazienti che hanno herpes piaghe devono ricevere un antivirale come Valtrex prima e dopo l'iniezione. E le iniezioni non dovrebbero essere eseguite durante l'acne. Quando i filler vengono iniettati, alla fine si rompono e vengono assorbiti dal corpo. Nessuno sa cosa succede se sono esposti a diversi tipi di laser o energia a radiofrequenza. Potremmo avere delle sorprese. Fino a quando non lo sapremo, raccomando di non sovrascrivere le aree che sono state riempite. Prima il laser, quindi il riempimento.

La linea di fondo

Sono disponibili così tanti filler che possono essere fonte di confusione per medici e pazienti. I pazienti devono essere sicuri che il loro chirurgo inietti solo materiali approvati dalla FDA o da un'agenzia equivalente. Il mio regime di trattamento è abbastanza semplice. Quando le rughe sono sopra il midnose, di solito uso Botox o peeling o procedure di sollevamento. Iniettato i riempitivi intorno agli occhi solo con parsimonia. Nelle pieghe naso-labiali preferisco il grasso. Se il paziente vuole un riempitivo da una bottiglia, scelgo Radiesse per le pieghe profonde e Restylane per le rughe superficiali. Per altre rughe sul viso, preferisco Restylane. Restate sintonizzati, comunque; il campo sta cambiando rapidamente.

Complicanze dei filler La tecnica per evitare la formazione di granuli dopo Filler - Dr. Massimo Re (Aprile 2021).