E 'questo il primo selfie "elfico" al mondo? Latabe, un elefante africano che vive nel West Midlands Safari Park in Inghilterra, apparentemente ha scattato un selfie utilizzando il telefono abbandonato di un visitatore.

Scott Brierley, 23 anni, ha detto di aver trovato una foto dell'elefante africano Latabe sul suo telefono dopo che gli è stato restituito dai custodi dello zoo. Ha detto che gli è stato ordinato di rimanere nella sua auto dopo che il suo telefono è caduto a terra mentre stava scattando delle foto del recinto degli elefanti del parco, riferisce la BBC.

"Non riuscivo davvero a credere quando il telefono è tornato, ho premuto il pulsante centrale per verificare che funzionasse ancora, ed eccolo - io e il mio amico eravamo scioccati", ha detto.



Clicca sulla nostra galleria per più dei nostri selfie preferiti.

In una mossa che è stata quasi sconvolgente come l'uscita del suo album segreto, Beyoncé ha suscitato scalpore nell'universo della cultura pop quando ha debuttato il suo pixie biondo tagliato questa estate su Instagram, guadagnando oltre 447k like, commenti 24.1k e tonnellate e tonnellate dell'attenzione dei media. Altre stelle hanno fermato le macchine quest'anno tagliando i capelli, ma questa immagine della signora Carter ha suscitato la più grande reazione di tutti.



La metà della coppia di celebrità più chiacchierata dell'anno, Kim Kardashian è stata sotto i riflettori (anche più del normale) quest'anno durante la gravidanza e dopo aver dato alla luce figlia North West. Quanto peso ha guadagnato, i suoi scomodi completi per la maternità, la sua scelta per il nome del suo bambino e se ha incantato le sopracciglia del piccolo Nori (sul serio, ragazzi?), Sono stati tutti foraggio da tabloid. In un'intervista al Tonight Show di ottobre, ha spiegato come questo selfie da costume da bagno è stata lei a dare il dito medio a tutti quelli che l'hanno chiamata grassa durante la gravidanza.

In un'intervista radiofonica, Geraldo Rivera, conduttore di Fox News, spiega che dopo alcuni drink (tequila), ha deciso che sarebbe stata una buona idea twittare questa foto, e poi quando sua figlia di 18 anni gli ha mandato un messaggio il giorno dopo per prenderlo giù, si rese conto che forse non era così intelligente. Ma l'ha cancellato troppo tardi. Pochi mesi dopo, la Duquesne University lo portò da una tavola rotonda per il 50 ° anniversario dell'assassinio di JFK che avrebbe dovuto essere presente, citando le sue azioni inappropriate come non allineate ai valori dell'università cattolica. La lezione che tutti possiamo imparare dall'errore di Rivera? Twittare sotto l'influenza è cattivo. Molto brutto.



Una delle più inquietanti tendenze dei selfie scattate quest'anno riguardava l'assunzione di selfie ai funerali. Ma è diventato ancora più sorprendente quando il Presidente Obama sembrava essersi unito a noi. Questo colpo di Obama, il primo ministro danese Helle Thorning Schmidt e il primo ministro britannico David Cameron al servizio commemorativo di Nelson Mandela a Johannesburg hanno attirato molta attenzione. Anche la First Lady sembrava triste in sottofondo era un grande punto di discussione.

Prova del potere del selfie, la foto di Rihanna con un loris lento appollaiato sulla sua spalla in una discoteca thailandese ha portato all'arresto di due uomini per traffico di animali. Questi adorabili primati sono una specie minacciata e protetta, e possederne una è illegale senza permesso. È stato grazie alla fama di Rihanna e al suo seguito su Instagram che le autorità sono state in grado di scoprire le attività illegali e rintracciare i colpevoli che stavano usando gli animali per le foto turistiche.

Quest'anno, il fotografo e scrittore giapponese Keisuke Jinushi ci ha insegnato una lezione importante: solo perché sei single non significa che devi buttare via i tuoi sogni di fare foto di coppia carina. In una serie di foto di Instagram, Jinushi prende dei selfie che fanno sembrare che la sua ragazza gli stia dando da mangiare patatine fritte, un drink e asciugandosi il ketchup dal viso. Ma in realtà, il braccio che entra nello scatto è suo. Spiega che fotografare da solo durante i viaggi ti fa sembrare solo, quindi la sua soluzione è prendere quelle che lui chiama "foto di hitori date" o "foto di un uomo".

Di gran lunga il selfie più epico dell'anno, l'utente Twitter FabioMRagona ha postato questa foto nell'agosto di Papa Francesco in posa con un gruppo di giovani italiani in visita a Roma in pellegrinaggio. Tra il tweeting del Papa e la sua presa di selfie, pensiamo che sia sicuro dire che è l'uomo più esperto di tecnologia che abbia mai abbellito il Vaticano.

Oltre ad essere l'anno dei selfie, è sicuro dire che il 2013 è stato anche l'anno di Miley Cyrus (o almeno l'estate). La ragazza ha un talento per i selfie, ma questa di lei vestita da Lil 'Kim per Halloween sembrava essere una delle più discusse. E anche se la sua lingua è sorprendentemente all'interno della bocca questa volta, la quantità di pelle che mostra è ancora alla pari con la sua nuova norma.

In una mossa di selfie che ha fatto sì che molte persone si chiedessero: "Doveva essere un testo?" Mariah Carey ha twittato questo petto pettinato con un messaggio di buon compleanno al marito Nick Cannon. Le migliaia di risposte e retweet sono comunque le migliori, con la maggior parte di loro che incoraggia Cannon a correre a casa e a sottolineare quanto sia fortunato. Non che il marito di questa diva pop abbia bisogno di sentirlo dire.

Innanzitutto, ha avuto il video più visto di sempre su YouTube. Poi, è stato la persona più seguita su Twitter (fino a quando Katy Perry lo ha superato a novembre), e ora ha stabilito un altro record: la foto più amata su Instagram, che sembra essere di lui e "Uncle Will". L'Instagram di Bieber i selfie sono abbondanti, specialmente quelli di lui senza maglietta che mostrano i suoi nuovi tatuaggi. Alcuni giorni, inserisce quattro selfie di fila e ognuno ottiene più di 800k "Mi piace". Ma la maggior parte può portare in 1 milione o più. Penseresti che la gente si stancherebbe di vedere la sua faccia a un braccio di distanza, giusto? No. Non i veri Beliebers.

Se non ricordi quella volta che Amanda Bynes ha avuto una pausa psicotica e ha twittato tutto su questa cosa, lascia che questa foto ti ricordi la memoria. Tra una serie di bizzarri tweet su Drake e la sua vagina, il suo amore per la chirurgia plastica e i suoi assurdi obiettivi di perdita di peso, Bynes ha anche postato una serie di selfie dopo selfie, notando che vorrebbe che i paparazzi smettessero di usare brutte foto di lei e invece usare questi più nuovi e di bell'aspetto.

Chi sapeva che i selfie potevano essere pericolosi? La giornalista della Fox Sun Sports Kelly Nash ha condiviso la sua esperienza di selfie da vicino con il mondo quando ha pubblicato una sua foto al Fenway Park, quasi inchiodata alla testa con una palla da baseball. Durante le prove di battuta prima della partita, decise di approfittare di un buon selfie al famoso stadio, e notò mentre scattava che una palla da baseball aveva sfrecciato davanti alla sua testa a metà foto. "Il selfie più pericoloso di sempre", dice nella didascalia. Diciamo che è decisamente lassù. (Anche Geraldo Rivera potrebbe essere considerato più pericoloso).

Come evidenziato dall'enfasi sui social media durante il Victoria's Secret Fashion Show, il 2013 è stato l'anno in cui le supermodelle sono esplose su Instagram. Miranda Kerr era un grande giocatore, così come la modella inglese Cara Delevingne, Doutzen Kroes e tutti i loro compagni Angeli. In questi tempi tecnici, i modelli non sono solo obbligati a guardare bene sulla passerella e nelle riprese professionali. Il selfie del telefono cellulare è fondamentale per rendere questi nomi di famiglia più belli - che amiamo, dal momento che possiamo vederli nelle loro vite quotidiane più realistiche, non solo tutti accesi.

Approfittando di un buon selfie opp che la maggior parte delle persone non avrà mai, l'astronauta italiano Luca Parmitano ha ottenuto una solida ripresa mentre galleggiava nel mezzo dello spazio. Puoi persino vedere la Terra riflessa nel suo elmo. La parte migliore? Non c'è bisogno di agonizzare per inchiodare la perfetta espressione facciale!

Vincendo per il selfie più controverso dell'anno, questa donna posa per scattare una foto di se stessa con un uomo che sta per saltare dal ponte di Brooklyn sullo sfondo. Un fotografo del New York Post l'ha presa in flagrante e il Post ha pubblicato la foto di questa donna sulla copertina del 4 dicembre. Alcuni potrebbero obiettare che c'è un tempo e un posto per i selfie. Altri potrebbero dire che i selfie non vanno mai bene. Ma pensiamo che sia sicuro dire che questo è un selfie serio no-no in giro.

Incontra Benny Winfield Jr., autoproclamato leader del movimento del selfie. (Nota: il suo nome utente Instagram è anche mrpimpgoodgame. Quindi c'è.) Il suo feed non è altro che selfie, tutti con lo stesso sorriso e presi dalla stessa angolazione. In una mossa Derek Zoolander, chiama il suo look "Something to Remember". Ammette anche che la sua insta-fame è stata un incidente totale - stava solo cercando di essere divertente, e nel frattempo è diventato un grande successo .

Suspense: Tree of Life / The Will to Power / Overture in Two Keys (Aprile 2021).