Mi piace il gelato. Mi piace molto. Chip di menta e cioccolato, per la precisione. O forse aromatizzato al caffè. Mi piace soprattutto in un cono di zucchero in una giornata calda, anche se in questi mesi agghiaccianti ho il gelato nel cervello. Mi è sempre piaciuto il gelato. Mio nonno portava dei cartoni di gelato Baskin Robbins per noi bambini quando i miei genitori andavano via. Era il nostro piccolo regalo speciale da lui. E io sono stato conquistato.Flash avanti al college. Il gelato era il mio go-to-food per addormentarmi. Una ragazza e io ci saremmo appollaiati sul muro di mattoni al di fuori di WaWa, il minimarket locale più vicino al mio dormitorio, e insieme pulivamo un cartone di Ben & Jerry's Chunky Monkey. Ancora una volta, quell'anno, ci saremmo incontrati per recuperare e mangiare il gelato. Più tardi, quando avevo bambini, il gelato era un regalo naturale da regalare, proprio come mio nonno me lo dava. Per anni, quando sarei stato colpito dalla domanda serale, "Posso avere una sorpresa per il dessert?" Ero solito dire di sì. Il gelato e i biscotti scorrevano liberamente. Ho giustificato il mio lassismo con la logica che i nostri figli mangiano molto bene la maggior parte del tempo. A loro piacciono frutta e verdura e una varietà di cibi diversi, quindi perché non dare loro un passaggio dopo cena? In questi giorni, posso sentire la domanda di dessert prima ancora che venga richiesta. (Se sono intelligenti, i miei figli si ricordano di dire "per favore".) La risposta, però, sta cambiando sempre più. Ho iniziato a pensare che, anche se sono sani e come cibi sani, non sto aiutando i miei figli a lungo termine dando loro un dessert zuccherino dopo ogni cena, insegnando loro un'abitudine malsana per la vita. Ora, stiamo avendo più frutta per dessert, o forse non abbiamo nemmeno il dessert per alcune notti. Sta diventando sempre meno un'abitudine istintiva e più una scelta consapevole per indulgere ogni tanto. Forse, presto, quella domanda automatica smetterà di venire e i miei figli non daranno il dolce per scontato. Forse cresceranno pensando al gelato non come quella cosa che si ottiene dopo cena, ma come un regalo speciale che condividevano con la loro mamma.

TEDxOttawa - Natasha Kyssa - Let Food Be Thy Medicine (Aprile 2021).