Sei mai uscito nel mondo sentendoti completamente sicuro di te, solo per rabbrividire più tardi quando ti guardi allo specchio e prendi un'evidente striatura o zit che ti sei totalmente perso coprendo?

Il problema potrebbe non essere la tua abilità nel trucco: potrebbe essere l'illuminazione nel tuo bagno. Abbiamo chiesto ai massimi esperti di interni come ottenere l'illuminazione perfetta per vedere e applicare il trucco in modo da poter uscire con sicurezza da quella porta.

A casa, dove l'illuminazione è sotto controllo:

Foto: Dennis Anderson Design illuminante di Randall Whitehead
Progetto illuminotecnico di Katie Anderson

L'illuminazione trasversale è fondamentale nei bagni.



Indicato come illuminazione laterale, immagina un paio di proiettori idealmente montati a 36 pollici di distanza e 18 pollici dalla linea centrale del lavandino, afferma il lighting designer di architettura Randall Whitehead. Cerca applique, ciondoli o specchi con sezioni retroilluminate di vetro smerigliato. La parte più luminosa dovrebbe essere montata all'altezza degli occhi - circa 5'6 "dal pavimento - e se due persone che condividono lo specchio hanno una differenza di altezza, una buona soluzione è un lungo design verticale. L'aggiunta di un soffitto centrale completerà l'illuminazione di vanità. Fai attenzione alle luci fissate solo sopra lo specchio che illumina la tua fronte e ti fa inclinare la testa troppo in alto per applicare il trucco con precisione, avverte Whitehead.

Compra le lampadine giuste.



Una luce calda da 75 a 100 watt per apparecchio da bagno laterale fornirà l'illuminazione brillante e uniforme di cui hai bisogno per le attività di pulizia a portata di mano. "Anche se il 98 percento delle mie fonti di luce si basa su un'illuminazione efficiente dal punto di vista energetico, l'unico posto che ho bloccato con la luce a incandescenza è lo specchio del bagno: adoro il caldo colore dorato", afferma Whitehead. Un dimmer ti dà la possibilità di personalizzare la luminosità in base alle esigenze con fattori mutevoli come la luce del sole e le stagioni, e di creare un'atmosfera quando non stai governando.

I colori della lampadina possono influenzare il trucco applicato.

Il bianco fluorescente freddo può sembrare duro e il bianco troppo luminoso può sembrare poco lusinghiero, perché può farti esagerare con il blush o l'abbronzante per compensare la mancanza di colore sul tuo viso.

Quale lampadina è migliore per la bellezza?

Bianco caldo - che l'interior designer Katie Anderson chiarisce come 3200 kelvin - è generalmente il più bello di tutti.



La luce gialla nei bagni crea un aspetto di pelle giallastra che può farti sembrare stanco e malato, per non parlare della tendenza a usare troppa polvere per neutralizzarlo, oppure potresti ottenere un primer colorato nel colore sbagliato. I bulbi rosati conferiscono alle carnagioni un aspetto sano e vibrante, anche se potresti allentare un po 'il correttore perché la tua pelle è così bella allo specchio, solo per illuminare la luce naturale e scoprire di aver perso un posto.

È vero: la luce naturale è la migliore.

Niente ti darà uno sguardo più preciso della luce del sole, ma ha bisogno di illuminare il tuo viso in modo uniforme. "Per l'applicazione di trucco, è necessaria una luce ambientale diffusa, in modo che non ci siano ombre sul viso", spiega Katie Anderson, Preside di Katie Anderson Interior Design Consultants. Quindi, se sei vicino a una finestra, guarda direttamente nella luce invece di lasciarla colpire da un'angolazione del viso e, se necessario, utilizza uno specchio portatile.

Prova uno specchio per il trucco illuminato. Nel corso della giornata, luci di trucco grandi e squadrate che ruotavano su impostazioni come "luce del giorno", "ufficio" e "sera" erano una parte iconica del rituale primping, e il concetto è ancora solido e oggi è diventato più snello. Mentre gli specchietti per il trucco a incandescenza rimangono più lusinghieri, le opzioni moderne stanno rapidamente riducendo il divario tra illuminazione ideale e risparmio energetico. "L'illuminazione a LED ha fatto molta strada e ha un indice di resa dei colori molto migliore che esprime uno spettro più completo simile alla luce solare", afferma Anderson. Se sei a corto di spazio, considera uno specchio da viaggio illuminato che è facile da trasportare e spostare. Indicato qui: Simple Human Sensor Mirror, $ 200, è senza fili e la luce del LED non si brucerà per anni.

Fuori nel mondo, dove l'illuminazione NON è nel tuo controllo:

L'illuminazione down down è la peggiore!

"Ricordi quando avresti tenuto una torcia sotto il tuo viso ad Halloween? È come tenere la torcia sopra la testa: è spaventoso! ", Afferma Whitehead. Questa configurazione di illuminazione che è comune negli ascensori cerca rughe, pigmentazione e ombre sotto gli occhi, facendoti sembrare 10 anni più vecchio all'istante. Quindi la prossima volta che guardi in uno specchio dell'ascensore e sussulti, non sei tu, è l'illuminazione.

Porta la tua luce quando fai shopping.

È una domanda secolare: perché l'illuminazione artificiale dei grandi magazzini fa schifo così tanto? Whitehead dice che la luce negli specchietti del negozio è solitamente alogena, che non è il colore della normale luce incandescente né il colore della luce naturale, quindi quando si ottiene il trucco a casa, sembra completamente diverso. La soluzione? Fai shopping durante il giorno e porta uno specchio a mano con te. Prova la tonalità del trucco e vai a dare un'occhiata alla luce naturale prima di decidere di acquistare, per evitare che il lipgloss o il vaso ombra finiscano nel cimitero del prodotto di bellezza sotto il lavandino.

Cher e Dionne hanno capito l'importanza dei concetti di illuminazione.

CORRETTORE e OCCHIAIE 9 ERRORI CHE NON SAPEVATE DI FARE (Aprile 2021).