Veniamo in contatto con milioni di germi ogni giorno (lordo, lo sappiamo). Mentre la maggior parte sono innocui, alcuni batteri come E. coli e Salmonella possono causare infezioni gravi. Le buone notizie? Lavare le mani, disinfettare lozioni e disinfettare le aree comuni può ridurre le probabilità di infezione del 50%, secondo Charles Gerba, un microbiologo dell'Università dell'Arizona, che ha studiato i germi nella nostra vita quotidiana per più di trent'anni.

Consulta i nostri consigli su come proteggersi dai germi in luoghi inattesi.

1 spazzolini da denti



I germi prosperano in ambienti umidi come il tuo spazzolino da denti, osserva Gerba. Aggiungete questo al fatto che la ricerca negli anni '70 ha scoperto che i bagni rilasciano batteri fecali nell'aria ogni volta che vengono lavati, quindi è probabile che lo spazzolino sia pieno di microbi. Per proteggere la bocca, sostituire lo spazzolino ogni tre o quattro mesi e chiudere il coperchio del WC durante il lavaggio. Se vuoi essere più sicuro, lo spazzolino elettrico Philips Sonicare FlexCare ha un disinfettante UV che uccide i germi.

2 gioielli

C'è un motivo per cui medici e infermieri devono rimuovere i gioielli nella sala operatoria. Uno studio del 1997 ha rilevato che gli operatori sanitari che indossano anelli portano molti più germi anche dopo il lavaggio a mano rispetto a quelli che non lo fanno. Quegli angoli e fessure nei nostri pezzi preferiti di bling possono ospitare germi e sono difficili da pulire. Tuttavia, l'argento è antimicrobico, quindi i gioielli lisci realizzati con questo metallo dovrebbero rimanere relativamente privi di germi.



3 stuoie di yoga

Certo, quasi tutte le palestre hanno a portata di mano uno spray antibatterico, ma l'hai mai visto usato per pulire le stuoie da yoga che vengono a contatto con il sudore e i piedi nudi tutto il giorno? Mentre gli scienziati non hanno studiato ufficialmente le stuoie, ci sono state diverse segnalazioni di batteri resistenti agli antibiotici che prosperano su di loro. Mettilo al sicuro portando il tuo tappetino, come antimicrobico come il Tappetino per Yoga pulito dagli accessori YOGA, o usando uno spray che uccide i germi, come lo spray Manduka Mat Restore, se hai bisogno di prendere in prestito un tappetino.

4 cuscini

È probabile che tu lavi spesso lenzuola e federe, ma quando è stata l'ultima volta che hai gettato il tuo vero cuscino nella lavatrice? I cuscini contengono muffe, batteri e acari della polvere, che possono causare allergie. E diversi studi hanno dimostrato che sono una delle maggiori fonti di infezione negli ospedali. Almeno c'è una soluzione facile: lavati spesso i tuoi cuscini.



5 desktop

In alcuni casi, è stato riscontrato che i desktop hanno livelli più elevati di batteri rispetto ai sedili del water. I lavoratori trascorrono ore al giorno toccando, mangiando e diamine, persino starnutendo su di loro. I custodi non li puliscono mentre spazzano l'ufficio perché sono considerati aree private, quindi prendi la carica da solo pulendo regolarmente la tua scrivania con un panno antibatterico.

6 borsette

Quando non sono sulle nostre spalle, la maggior parte delle borse sono appoggiate sui pavimenti di ristoranti, servizi igienici, cinema, automobili, autobus e marciapiedi. Un'inchiesta congiunta di ABC News e University of Arizona su 50 borse da donna ha rilevato che il fondo esterno delle borse era pieno di batteri, compresi i germi fecali e quelli che possono causare infezioni della pelle. I ricercatori hanno trovato 6, 7 milioni di batteri su una borsa da solo. Ricordati di pulire di tanto in tanto le borse con panni antibatterici.

7 pompe di gas

Uno studio del 2011 di Gerba e Kimberly-Clark Professional, i produttori di prodotti come Kleenex e Scott, hanno rilevato che il 71% delle maniglie delle pompe di gas ospitava batteri in concentrazioni sufficientemente elevate da causare malattie. E pensavi che i bagni per il riposo fossero cattivi. Dopo aver trascorso del tempo con la pompa, lavarsi le mani o utilizzare un disinfettante per le mani, come spray antibatterico naturale CleanWell.

8 pulsanti comuni

Lo studio Kimberly-Clark ha anche rilevato che il 41 percento degli sportelli automatici, il 40 percento dei parchimetri e il 35 percento dei distributori automatici contenevano pericolosi livelli di batteri. L'altra ricerca di Gerba indica anche che i touchscreen, i pulsanti dell'ascensore ei carrelli della spesa hanno anche un conteggio di germi allarmante.

9 sacchetti della spesa riutilizzabili

Datti una pacca sulla spalla per usare sacchetti di plastica riutilizzabili, e poi vai a lavarti le mani. Non solo queste borse contengono pezzi di cibo durante il tuo viaggio di shopping, più della metà delle persone usa queste borse per trasportare più che semplici generi alimentari, vale a dire cose come scarpe, biancheria sporca e indumenti da palestra sudati. Ma solo il tre percento delle persone lava le loro borse riutilizzabili. "In alcuni casi, abbiamo trovato più E. coli in queste borse che nelle mutande delle persone", afferma Gerba.

10 spugne da cucina

L'interno caldo e umido di una spugna è il principale habitat per la crescita dei batteri, quindi potresti pensare di pulire quei piatti e controsoffitti quando in realtà stai diffondendo i batteri. Fortunatamente, c'è una soluzione semplice: la National Sanitation Foundation dell'Università del Michigan suggerisce di cuocere a microonde la spugna per due minuti al giorno per uccidere i germi che crescono all'interno. Inoltre, sostituire le spugne una volta ogni due settimane.

Le 5 inquietanti verità su Donald Trump, che sicuramente non sai! (Marzo 2020).